acquista qui le guide
e-mail contatto
link e siti amici
aggiornamenti
FRIULI ORIENTALE
FRIULI OCCIDENTALE
HOME PAGE
LISTA GENERALE RELAZIONI

 

 

click here for English version

FALESIE DI SISTIANA, DOBERDÒ e SANTA CROCE

integrazioni

 

FALESIA DI SISTIANA (google map)
Un grazie a Luciano Frezzolini per le integrazioni e correzioni segnalate:

correzioni
L'itin. 03 è stato aperto, come indica il nome, da Emilio Comici negli anni '30 e poi richiodato da Carlo Gasparini.

L'itin. 06b è la vecchia via Bala coi Lupi.

Il nome corretto dell'Itin. 07 sarebbe "Avventura" e non "Ventura" come sempre riportato sulle guide ed in vernice alla base della parete. È stato chiodato nel 1987 da Enrico Zacchigna e dedicato ad un noto negozio di articoli sportivi di Trieste.

La difficoltà della lunghezza 4 della via 025 (Don Carlos, ora impercorribile per la rete para frane) è 6a (non 7a come erroneamente riportato).

La via n° 43 (Pesce d'Aprile) è stata aperta e chiodata nel 1987 (il 1° aprile) da Luciano Frezzolini e poi richiodata nel 2009 da Carlo Gasparini. Idem la via n° 46 (Questione di Feeling), chiodata per la prima volta nel 1986 da Luciano Frezzolini.

integrazioni e nuove vie: Via La Suora e il Riccio

 

FALESIA DI DOBERDÒ (google map)

correzioni (nessuna)

integrazioni e nuove vie (nessuna)

 

FALESIA DI SANTA CROCE (google map)

correzioni (nessuna)

integrazioni e nuove vie (nessuna)

 

ALTRE PROPOSTE NEL MONFALCONESE

Si riportano qui sotto alcune piccole proposte, con alcune micro-falesie del monfalconese, per i curiosi o per passare qualche ora diversa.

Falesia di Duino (mappa di accesso)

Storica falesia che negli anni '80 abbracciava molti settori di placche e torrioni sulla splendida costiera fra il Castello di Duino e Sistiana. Le vie erano attrezzate a vecchi spit o chiodi, a volte a pressione, poi andati pian piano deteriorandosi. Ricaduta all'interno dell'area protetta delle Falesie di Duino, l'accesso alla falesia è stato interdetto, eccetto per il settore delle placconate, non interessate dalla nidificazione del falco, dove negli ultimi anni Carlo Gasparini aveva riattrezzato alcune belle vie con solidi resinati e l'arrampicata era più o meno tollerata. Oggi, dopo la chiusura del Sentiero Rilke la falesia è di fatto inaccessibile.

Falesia del Monte di Selz (mappa di accesso)

Piccolissima falesia su una fascia di rocce poco sopra l'autostrada A4. Le vie (una decina) sono alte da circa 5 metri e sono brevi percorsi dalla difficoltà elevata. Spittatura con fix da 10mm anche se a volte la loro disposizione non è delle migliori. Le soste un po' da rinnovare e l'accesso fuori dai sentieri battuti la rende appetivile solo per i conoscitori della zona.

Mini-falesia di Gradina (mappa di accesso)

Micro-falesia attrezzata dalla provincia di Gorizia sulla bassa paretina della cava nei pressi del centro visite di Gradina (Doberdò). Alcune prese sono state incollate alla parete per renderla fruibile da bambini e famiglie. Difficoltà elementari ed accesso comodo.

 

 

 

SITI GEMELLI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PARTNERS

 

 

 

 

 

Contatori visite gratuiti