volume esaurito
(nuova edizione prevista 2017)

acquista qui le guide
e-mail contatto
link e siti amici
aggiornamenti
FRIULI ORIENTALE
FRIULI OCCIDENTALE
DOLOMITI ORIEN. / 2
DOLOMITI ORIEN. / 1
DOLOMITI OCCID. / 2
DOLOMITI OCCID. / 1

 

 

DOLOMITI OCCIDENTALI (parte 1 - NUOVA EDIZIONE )
collana Roccia d'Autore n° 1

Dopo soli due anni dall'uscita della prima edizione è già giunto il tempo della seconda.

Questo nuovo primo volume, ora rinominato "Dolomiti Occidentali (parte 1)" rappresenta in realtà il primo tomo di un nuovo e più ampio spazio dedicato alle Dolomiti Occidentali grazie all'uscita contemporanea del nuovo "Dolomiti Occidentali (parte 2)" , dove si raccolgono tutte le nuove relazioni che nel corso degli ultimi due anni ho avuto modo di raccogliere.

Questo primo tomo, che comunque è acquistabile come volume indipendente, non rappresenta una semplice ristampa del "vecchio" volume 1. Oltre, naturalmente, ad aver cercato di eliminare tutti gli errori o refusi che, inevitabilmente, erano presenti nell'edizione del 2009 (e che comunque ancora ci saranno nell'edizione 2011), si sono riviste molte foto ed è stato aggiunto materiale come immagini integrative e nuove biografie dei primi salitori. Potremmo quindi definirla una ristampa ri-edizione ricontrollata da capo a coda.

Rispetto ai 59 itinerari presenti nel 2009 qui ne troverete qualcuno in meno in quanto alcuni di questi sono stati spostati nel nuovo "Dolomiti Occidentali (parte 2)" , visto che per vari motivi hanno subito correzioni sostanziali. Pensando ai lettori che già possiedono il vecchio volume 1 ho ritenuto utile che, nel caso rimangano affezionati a questa ormai collezione acquistando il tomo 2, possano disporre, oltre che dei nuovi itinerari, anche delle correzioni di quelli del volume precedente. È per questo motivo che gli itinerari sono stati suddivisi in due tomi separati, che geograficamente coprono la stessa zona.

Senza dilungarmi inutilmente, ricordo solo che per il resto le caratteristiche della guida, a quanto pare apprezzate, sono rimaste identiche.

Naturalmente molto materiale integrativo è e rimane sul sito www.quartogrado.com , dove, come sempre, saranno presenti anche le, speriamo minime, eventuali correzioni.

In definitiva si è cercato di mettere tutto l'impegno e la cura per far sì che questa seconda edizione sia apprezzata come lo è stata la prima. Come sempre tutte le vie sono state percorse in prima persona dall'autore o dai collaboratori.

 

Un augurio di buona lettura e buone scalate

 

Emiliano Zorzi

 

 

 

SITI GEMELLI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatori visite gratuiti